Pagina Profilo di Aurelio Zucchi
Aurelio Zucchi
1391
ASSENTE
9 mesi fa
9 giorni fa
196

Riflessioni


DataSelezionare la Categoria:TitoloClick
20/12/2016 11:45:53RiflessioniNATALE – Vorrei essere un pastore90
19/12/2016 14:04:13RiflessioniE' il nostro Presepe che manca!89

Gli aforismi


DataSelezionare la Categoria:TitoloClick
11/04/2017 13:15:39AforismaDirò chi sono 108
04/04/2017 13:29:32AforismaSimultaneità96
18/03/2017 20:46:36AforismaQuestione di articolo72
24/02/2017 13:55:13AforismaChe stupido!128
25/01/2017 13:58:54AforismaMessaggio impossibile129

Tutte le Poesie


DataSelezionare la Categoria:TitoloClick
12/08/2017 17:49:57Argomento PoesiaDENTRO NOI STESSI 17
11/08/2017 15:36:29Argomento PoesiaCon una stella in mano24
10/08/2017 12:49:11Poesia--BreveMentre l’afa della notte scemava27
09/08/2017 12:34:04Argomento PoesiaLungo il sentiero delle prime sabbie36
08/08/2017 09:12:29Argomento PoesiaLa notte del falò migliore 23
05/08/2017 13:04:25Argomento PoesiaCurve32
04/08/2017 11:44:08Poesia--EmozioniIl mare racconta51
03/08/2017 10:25:00Poesia--DonnePER TE, DONNA! (Poemetto libero)56
02/08/2017 10:19:11Argomento PoesiaDi girasoli42
01/08/2017 13:35:37Argomento PoesiaDAI, PORTAMI DA LEI19
31/07/2017 13:31:02Argomento PoesiaAnzi24
30/07/2017 13:57:06Argomento PoesiaCammino28
29/07/2017 16:40:44Poesia--IntrospezioneIl mondo di Aur23
28/07/2017 14:25:09Argomento PoesiaNuovi aquiloni37
27/07/2017 13:54:56Argomento PoesiaPIETRUZZE COLORATE53
26/07/2017 09:57:12Argomento PoesiaVORREI IL DORSO DI UN GABBIANO25
25/07/2017 12:32:41Argomento PoesiaRespiro 29
24/07/2017 10:31:24Argomento PoesiaFragilità 25
22/07/2017 15:09:08Argomento PoesiaE poi chissà se qualche cosa accade21
21/07/2017 11:06:08Argomento PoesiaMadame Felicità 28
20/07/2017 14:54:43Argomento PoesiaPreludio d’alba30
18/07/2017 15:55:41Argomento PoesiaVersi ribelli32
12/07/2017 10:31:44Argomento PoesiaIL MARE E POLIFEMO29
11/07/2017 12:09:28Argomento PoesiaChiederò mare in burrasca35
09/07/2017 14:25:41Argomento PoesiaIn sella ad un cavallo bianco 39
30/06/2017 12:01:32Poesia--IntrospezioneIl mio respiro impera44
28/06/2017 11:18:10Poesia--AmoreIl proprio nome incise42
26/06/2017 15:06:22Argomento PoesiaGiocai col sole51
14/06/2017 15:44:00Argomento PoesiaQuelle stelle torneranno52
11/06/2017 12:42:43Argomento PoesiaQuando così dovesse lei arrivare41
<< Inizio < Precedente [1] 2 3 4 5 6 7 Successivo > Fine >>

Poesie a tema


DataSelezionare la Categoria:TitoloClickPunteggio
10/07/2017 13:08:57L'album dei ricordiArchivio48 / 22
22/05/2017 11:43:08Un luogo a cui tornareAndrò a rivedere la collina97 / 23.5
23/03/2017 18:15:59Parole dettate dal cuoreI versi più belli216 / 19

Racconti


DataSelezionare la Categoria:TitoloClick
07/08/2017 13:14:23Racconto--AutobiograficiAnche di sabato di un fine luglio…27
16/01/2017 14:50:35Racconto BreveNiente fretta, Auré!125
04/01/2017 19:29:05Racconto BreveCome se ci fossimo amati114
07/12/2016 11:52:06Racconto--EmozioniIl cuore di pietra161

Commenti

Forum

Biografia

Aurelio Zucchi è nato a Reggio Calabria il 7/2/1951. Conseguito il diploma di Geometra, nell'agosto del 1970 si è trasferito a Roma dove vive e ha lavorato come Agente di Commercio nel settore industriale. È sposato e ha due figli. Ha sempre avuto predisposizione ai rapporti umani e vivo interesse per la letteratura. Come scrittore, ha esordito con il romanzo “Viaggio in V classe” Questo libro, pubblicato nell'ottobre del 2006, rappresenta per l’autore un valore assoluto. La determinazione, l’energia e l’impegno profusi nella concezione, nella stesura e nella cura del romanzo, sono strettamente legati alla ricerca di linguaggi capaci di liberare l’io narrante seguendo il dettato del cuore e della verità. Raccontare una storia “normale” che fosse in grado di privilegiare l’ordinario senso della vita, è stato per lui precetto fondamentale.
Sulla scia emozionale e gratificante del suo primo romanzo, l’attività letteraria di Aurelio si sviluppa più attivamente a partire dall'ottobre del 2006. L’intensificazione della scrittura, esigenza primaria per l’espressione della sua personalità, induce l’autore (scrivente, come lui ama definirsi) a manifestare all'esterno le emozioni e le suggestioni del tempo narrato. La poesia, arte da non disperdere nei propri egoismi, lo affascina e lo cattura. Inizia così il suo amato percorso in versi, incoraggiato in questo dai riconoscimenti via via ottenuti ma soprattutto dall'innata voglia di darsi, anche con la scrittura, agli altri. Nel giugno del 2010 viene quindi pubblicato il libro “Appena finirà di piovere”, sua prima raccolta di poesie. Diversi suoi testi sono pubblicati su Antologie e Mensili dell’ambito poetico e narrativo nazionale. È presente anche in Web all'interno di siti dedicati esclusivamente alla letteratura.
Attualmente sta portando a compimento il suo secondo romanzo.
Ama il mare.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.