Come la roccia si stacca dal burrone per il peso non più sopportabile dell’acqua,
così l’Anima si stacca dal corpo per il peso non più sopportabile della Vita.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Maurizio Vecchi*   Socio sostenitore del Club Poetico dal 31-12-2011

Questo autore ha pubblicato 61 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 04-02-2014 14:32
Sante parole, bravissimo. :-)
nabrunindu
# nabrunindu 04-02-2014 17:59
alta riflessione.
catilo
# catilo 05-02-2014 04:20
Bella verità!
Antonia Vono
# Antonia Vono 05-02-2014 07:25
A volte accade e bisogna trovare altre strade ,ripercorre sentieri , " guardare e vedere" altre tonalità di vita ...e forse c'è una possibilità di rinascita.
Realistica riflessione .
Piaciuta molto!
Tiziana Gay*
# Tiziana Gay* 26-01-2017 09:39
forse si stacca per eleversi ad una dimensione diversa!
Vera Lezzi
# Vera Lezzi 02-02-2017 14:16
Penso anch'io come Tiziana...E lo penso perfino quando la vita mia mi sorride!...
:-) CIAO!

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.