Il più grande atto di coraggio è riuscire a perdonare sé stessi nell’infinita fragilità e continuare ad amarsi nonostante il male arrecatoci da altri.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: rosa dei venti  

Questo autore ha pubblicato 655 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Hera
+2 # Hera 29-03-2016 19:37
sono d'accordo...... .......complime nti! un caro saluto......... Hera
rosa dei venti
+1 # rosa dei venti 30-03-2016 22:57
Ciao Hera, grazie mille per esserti soffermata a leggere questo mio pensiero!
Arcangelo Galante
+2 # Arcangelo Galante 29-03-2016 19:54
Condivido pienamente il significato pregevole di questo riflessivo aforisma, che offre tanti spunti di riflessione sulle debolezze ed il coraggio umano. Complimenti, Rosa, per le interessanti analisi che esponi, attraverso quanto pubblichi. Un caro abbraccio, dal tuo amico alato! :-)
rosa dei venti
+1 # rosa dei venti 30-03-2016 23:00
Grazie infinite per l'apprezzamento sincero caro Arcangelo, faccio mio il tuo abbraccio e lo ricambio sentitamente! :-)
Sir Morris*
+2 # Sir Morris* 29-03-2016 21:36
Splendida massima, amica Rosa! Bellissima!
rosa dei venti
+1 # rosa dei venti 30-03-2016 23:01
Grazie mille caro Sir, un saluto!
cristina biga
+1 # cristina biga 29-03-2016 22:29
Molto brava .... non sarei mai capace di esprimere in così poche parole un pensiero cosi immenso .... grazie
rosa dei venti
+1 # rosa dei venti 30-03-2016 23:02
Grazie tante Cristina, davvero gentile, un carissimo abbraccio!
tonino
+1 # tonino 29-03-2016 23:59
Rosa, Rosa, cosa mi combini?! Questa si chiama "Cristoterapia" . E' il percorso di Fede che sto facendo, perdonare me stesso per i peccati e gli errori commessi in passato, dare perdono e sapere ricevere il perdono, Hai ragione, ci vuole coraggio. Un abbraccio di Luce.
rosa dei venti
+1 # rosa dei venti 30-03-2016 23:08
Bellissimo il termine "Cristoterapia" da te coniato Tonino, è infatti esplicito il riferimento ad una profonda dimensione personale fondata sull'amore incondizionato ed infinito di Cristo nel rispetto di ciò che egli stesso, con il suo sacrificio sulla croce, ci ha insegnato! Dovremmo sempre amare noi stessi nello stesso modo e con la stessa intensità con cui lui ha amato l'umanità intera
tonino
+1 # tonino 31-03-2016 08:03
Citazione rosa dei venti:
Bellissimo il termine "Cristoterapia" da te coniato Tonino, è infatti esplicito il riferimento ad una profonda dimensione personale fondata sull'amore incondizionato ed infinito di Cristo nel rispetto di ciò che egli stesso, con il suo sacrificio sulla croce, ci ha insegnato! Dovremmo sempre amare noi stessi nello stesso modo e con la stessa intensità con cui lui ha amato l'umanità intera

Grazie Rosa per la risposta. La Cristoterapia non è un termine coniato da me, esiste già. Alcuni tra sacerdoti e psicologi la praticano; in passato ci sono state anche spiacevoli vicende su questa pratica di aiuto spirituale e psichico. Se bene applicata, con pazienza, si guarisce. Un abbraccio di luce.
Sara Cristofori
+1 # Sara Cristofori 30-03-2016 16:33
perdonare se stessi a volte è molto più difficile che perdonare gli altri...
rosa dei venti
+1 # rosa dei venti 30-03-2016 23:09
Condivido il tuo pensiero Sara, mi ci rispecchio a causa di alcune esperienze personali
simone corrieri
+1 # simone corrieri 30-03-2016 22:12
Fantastica . La condivido .Brava.
rosa dei venti
+1 # rosa dei venti 30-03-2016 23:09
Grazie mille Simone! :-)
digter
# digter 31-05-2016 21:44
perdonare se stessi e gli altri sta anche nel comprendere la fragilità e l'incompletezza di ognuno di noi che è anche un fatto normale della vita. :-)

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.