I tuoi sogni
volati nel vento
nel muto riflesso
di una sera illune.

Respiri affannati
ricordi svaniti
che tornano indietro
su passi irrisolti.

Sortilegio
di graffi sul cuore
i deliri di dolore.

Ira della tormenta,
stiletto duro invisibile
che s'infiltra
a forza nelle ossa.

Metamorfosi
di luci che piombano
in un buio profondo
dove non c'è vita
né ritorno.
SalvaSalvaSalva
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Grace D  

Questo autore ha pubblicato 227 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Hanno sapore di lame
le parole
nei labirinti del corpo
Si impara a tacere
col coraggio di un harakiri

E a cambiare il sangue perduto
pur di credere a tutto

Era un amore goffo
o un amore folle
era una casa tappezzata di carte
pensieri, indirizzi
La scommessa
su un turbamento

Che lei sottraeva
a gelo di morte
con le gambe immobili
sotto il calore di un plaid

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Rita Stanzione*   Sostenitore del Club Poetico dal 18-07-2015

Questo autore ha pubblicato 661 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Era vestito a vita,
elegante, dal passo sicuro,
Il suo profumo era
parte del corpo,
le mie intenzioni
punto e a capo.
 
Contraddirti
miliardi di volte,
amarti
altrettante notti …
 
Pietre miliari
le sue mani su me
che non volli mai
imparare a memoria.
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: ReginaDiCuori  

Questo autore ha pubblicato 7 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Ed ha chiuso gli occhi,
per viaggiare  
fra colori, luci e canti.

Nessuno
l'ascolta
è caduto il buio.

Aggredita da
animali
che attaccano la preda.

Viaggia
in un mondo 
senza tempo. 

Un viaggio
senza un addio
senza arrivederci.

Miliardi di parole
nascoste
in uno sguardo.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Silvana Montarello*   Socio sostenitore del Club Poetico dal 30-04-2013

Questo autore ha pubblicato 712 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Mi sei donna
al culmine del verso
ora diverso, troppo stonato
- calunnia imbellettata -

Oltraggiato amore, mai colto
da chi l’odio consuma
e gode
del pianto lancinante

Io no! Io mai!

Mai potrò rinnegarti il ventre
- nido primordiale -
e mai consumerei il tuo sapore buono
il battito violino e il canto
di tutte le stagioni

Bambina o donna
sei la mia fonte viva

al culmine di tutti i versi





1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: sasha  

Questo autore ha pubblicato 141 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
I cuori delle donne
sono chiusi secretaire,
sono madreperla fine,
una gemma sconosciuta
all'ombra d'un sorriso.

- Chiedile se lascia tracce
sulla scia della notte...
sono oro colato le parole,
chiedile se piange perle
racchiuse nelle mani.

I cuori delle donne
sono timidi cassetti,
boccheggiano se aperti,
sono un fiocco di pensieri
assorti nel dubbio
di sciogliere gli amanti
dalle infedeli tenere promesse.

- Chiedile se legge le ore...
gli abbracci sono serrati,
chiedile se futili movenze
distraggono le apparenze.
Chiedile perché è un'ombra,
della sua vita un peccato.
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Libero  

Questo autore ha pubblicato 38 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Schivando i venti
e i mille volti del cielo
volerò ondeggiando come aliante
tra le mille sfumature.

Accarezzerò il luccichio delle stelle
che irraggeranno il mio volo,
bacerò l’argentei occhi alla luna,
quando complici,
mille romantiche note
alla mia mente offriranno.

Sull’ovattato letto di una nuvola
mi addormenterò
e al mattino saluterò il sole
che asciugherà dalle mie gote
lacrime di rugiada.

E quando sentirò giungere fin lì,
nell’inquietante silenzio,
il tuo diffidente borbottio,
lo confonderò
col dolce canto delle api
che di miele condiranno
i miei pensieri.

Con la forza della libertà
spiegherò le ali
e da sola, senza te,
 vorrò sempre volare.
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Cosetta Taverniti  

Questo autore ha pubblicato 164 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Risultati immagini per immagini tristezza e malinconia
 Se l'ami la rispetti come una delicata rosa
 non puoi spegnere i suoi sogni di donna 
 dalle tue mani sporche e umilianti parole
 
 nel cuore ha l'impronte del viso tuo
 che non potrà mai dimenticare mai più
 voleva la pace e non la guerra

 negli occhi suoi bagnati come il mare
 delle stanchezze sopportate
 e delle bocche che non sanno che dicono 

 Chi sei dietro a quel viso
 non eri un angelo venuto dal paradiso ?....
  
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Eleonora Carullo  

Questo autore ha pubblicato 79 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Candida rosa,
sola e immensa speme,
fresco alito di vento tra le sue mani
rifulgi impavida dall'impuro

rosa carminio,
che la passione ispiri,
cuori infrangi,
la tua linfa non divenga sangue
che le tue spine raccolgano le tue menbra

gialla rosa,
sole del giardino,
luce del cuore,
possa tu irrorare i tuoi raggi
oltre confini di anime cupe che oserebbero deflorarti,

rosa rosa, puro fiore forte e fragile chi mai possa osare ledere i tuoi petali e il tuo cuore,
possa perire incastonato tra le tue spine.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Amalia  

Questo autore ha pubblicato 39 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Sono il sussurro della gioia,
è come frutto della passione 
fluttuo nella vita.
Cerco nel tuo abbraccio 
uno scrigno d'amore,
e l'esser mio nutre e vela
di bellezza ciò che sfioro.
È come una rosa
catturo i tuoi baci,
con la mia segreta essenza.
Sia il sussurro della gioia
a chiuderci in una
danza d'amore.
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: RosaTutino  

Questo autore ha pubblicato 18 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.