Si bagnano i verbi

tra i colori autunnali

e un battere ansioso dentro

accelera le vie del tempo.

 

Odio l'autunno

e il suo malinconico venire

ove la rima è un inganno

che ti porta tra le spire

sempre più lontano.

 

Odio l'autunno

e il suo morir di foglie

tra brezza e affanno

che toglie tutte le voglie

dei giorni che contano.

 

Odio l'autunno

che frantuma il sole

e lascia dietro un altro anno

seccando le aiole

tra i ricordi contromano.

Profilo Autore: CALOGERO PETTINEO  

Questo autore ha pubblicato 329 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
E' una breza di vento
che sfiora il tuo viso,
suonano le foglie morenti
soffocate dal vento...

Soffia ad ondate leggere,
caldi colori fluttuano,
danzano e coprono la terra.

L'autunno è la maschera della
morte, la vita svanisce nascosta
dietro una tiepida bellezza.

Non è di foglie e
colori la tua maschera,
con parole e inganno
copri le tue colpe...

Hai scelto di non credere
nella salvezza di un'anima marcia,
e ora nascondi le tue piaghe.

La verità è che ci
vergogniamo di noi stessi
più di quanto siamo
disposti ad ammettere...

Ma non copriranno il tuo
cuore i caldi colori
d'autunno...

Non c'è maschera
per i tuoi occhi.
Profilo Autore: IAN  

Questo autore ha pubblicato 41 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
quando
deciderai di togliere
i tuoi calzari alati
e fermare gli occhi

per raccogliere
questo sterminato rosso? 

 
Profilo Autore: Sabina  

Questo autore ha pubblicato 16 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
 
Sono la foglia
recisa dal freddo
morta più volte

al fiore ho legato la linfa
Il mio profumo, quello
non ha nome
Profilo Autore: Rita Stanzione*   Sostenitore del Club Poetico dal 18-07-2015

Questo autore ha pubblicato 670 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Il cielo si ingrigisce,
la luce fioca del giorno
lento e privo di colori.
Camminando sul sentiero,
sento il dolce sussurrare delle foglie,
parlano del tempo ormai perduto.
Le nuvole si aprano e il sole lieve,
illumina il sentiero,
il fruscio delle foglie cadute,
di colore rosso oro,
fanno da tappeto ai passi.
Un quadro si apre,
all'artista che con
maestria ritrae,
i colori dell'autunno.
Dipinge con il pennello,
l'oro delle foglie del platino,
il rosso delle querce.

Il poeta si riempie
dei colori respirandone l'incanto.
La sua penna diventa pennello,
e traccia parole e versi,
sulla foglia ingiallita del tiglio.
Par danzare ora la foglia,
con i suoi versi incisi,
trasportata dal vento,
si posa impregnando la cura terra
di parole inquiete del poeta.
Il profumo del mosto si mescola,
l'aria umida richiama a se
il marrone delle castagne,
mentre una dolce malinconia
avvolge i cuori del pittore
e del poeta d'autunno.
 
Profilo Autore: marzia ornofoli  

Questo autore ha pubblicato 15 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Attendo che arrivi l’alba 
dopo una notte 
di vento e pioggia. 

Una delle tante 
tempeste autunnali 

La luce del giorno 
mostra i danni causati 

Le povere foglie 
strappate dai rami 

Le piante piegate a terra 
un’esplosione di colori. 
Profilo Autore: Silvana Montarello*   Socio sostenitore del Club Poetico dal 30-04-2013

Questo autore ha pubblicato 728 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Copiose lacrime dense di malinconia 
sta piangendo il tedio della sera. 
mimetizzato tra la fretta dei passanti.
Carezze d'una impalpabile nebbia 
si adagiano sui pori di volti stanchi. 
 
Bevo linfa d'autunnale sapore. 
Aspiro aroma di un amaro liquore 
che mi stordisce e poi muore 
nell'oscurità della mia anima 
che sogna le luci di stelle comete. 
 
Vi ho perso!... Ma dove siete? 
miei luminosi giorni infiniti! 
Istanti di pensieri arditi! 
Antichi reperti di gioia! 
L'estate mia lussureggiante 
baluardo contro ogni noia
nel goder il suo ultimo istante 
naufragò sopra un guscio di noce. 
 
Ma non mi nuoce quell'afflato 
che con forza impetuosa
mi spinge a regalare carezze 
ad ogni foglia fragile e stanca 
con la mano che brucia 
ancora di sole rovente.
Al mio mosaico d'autunno 
aggiungo il pezzo che manca.
 
L'ideale abbraccio alla gente 
che attende un mio gesto
di solidarietà e fiducia.
Un gesto che colori d'amore 
l'ultima tessera bianca
rimasta a lottare da sola
contro l'autunno 
del cuore.
Profilo Autore: littleangie  

Questo autore ha pubblicato 41 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
E' nel continuo mutare
di ombre e di lune
il senso sicuro
di queste rovine
Non servirà vestire
di suoni e colori
il corpo malato
del nostro cielo consunto...
Non è sempre/solo una croce
incollata sul tramonto
a indebolirci l'anima.
Profilo Autore: alec18marzo  

Questo autore ha pubblicato 23 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Senti che non ti reggono
le gambe, in quelle foglie
di ottobre, quelle foglie
che ingiallite vorresti
calpestare e scivolare
per non raccontare
niente, e chiuderti in quel vuoto
senza che nessuno ti veda
ed oltrepassa la luna sbiadita
Profilo Autore: poesie profonde*   Sostenitore del Club Poetico dal 25-07-2013

Questo autore ha pubblicato 529 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Ancora tu,
folta chioma di stelle
con sangue di inchiostro
semini scompiglio
nei cuori a passeggio
tra le parole desolate.
Ancora tu,
vestita d'angelo
su barche di luce
che solcano le onde
avverse della memoria.
Ma un soffio di vento
avvolge i ricordi
con le foglie
cadenti dell'autunno
ed il mio desiderio
è solo una mano tesa
oltre il vuoto inutile
di una notte precipitata
troppo in fretta
da questo cielo oscuro.
Profilo Autore: paolo di cristofaro  

Questo autore ha pubblicato 261 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.