Si può essere felici
solo avendo tanti amici,
per colorare tutto il mondo
con un grande girotondo.
Senza colori né pennelli
si possono creare tanti gioielli:
ci vuole un po’ di fantasia
per  rompere la monotonia,
e senza essere un alieno
puoi veder il bicchier mezzo pieno.
Se non hai altra via
puoi rivolgerti alla filosofia,
per prendere la vita
con la misura della dipartita.
Ma se sei un po’ artista
e vuoi fare il masochista,
puoi procurarti qualche malanno,
perché il piacer è figlio d’affanno.
Puoi andar anche ad oltranza,
perché finché c’è vita c’è speranza.

Profilo Autore: Giovanni Ciani  

Questo autore ha pubblicato 43 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

nabrunindu
+1 # nabrunindu 28-10-2014 19:06
complimenti per il terzo posto, bravo!
Giovanni Ciani
+1 # Giovanni Ciani 28-10-2014 20:30
Grazie.
Alberto Berrone
# Alberto Berrone 16-04-2019 00:55
simpatica poesia con citazione di un pensiero leopardiano "piacer figlio d'affanno", e il verso finale con citazione di un detto proverbiale "finché c'è vita c'è speranza". Lieta notte :-)

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.