La polvere sul vetro 
segna il tempo che è passato, 
quella casa 
che fino a poco tempo fa 
era viva, verde, 
adesso è chiaro 
è palpabile l’abbandono. 

Infissi polverosi 
ricoperti dalle ragnatele,
vestiti buttati a terra, 
un senso di vuoto, 
quello che prima era dolce 
adesso è diventato 
un boccone molto amaro da digerire. 

La povertà a fatto morire tutto 
solo l’erba del giardino 
continua a crescere ad alzarsi 
ad ogni temporale 
si allunga sempre di più 
ormai è lasciato andare. 

I muri anneriti 
dalla stufa troppo vecchia 
che fuoriesce il fumo, 
quante albe e tramonti 
a visto nascere e morire,
la vita da dolce in un attimo 
diventa amara.

Profilo Autore: Silvana Montarello*   Socio sostenitore del Club Poetico dal 30-04-2013

Questo autore ha pubblicato 722 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Salvatore Linguanti
+1 # Salvatore Linguanti 17-06-2015 18:10
Il tempo lascia le proprie tracce ed è l'unica realtà che non conserva nulla di ciò che si è vissuto che, per noi invece rimane solo un ricordo. Bella riflessione.
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 22-06-2015 21:54
Il tempo cambia molte cose, grazie.
Renato Dentice d'Accadia
+1 # Renato Dentice d'Accadia 17-06-2015 18:33
Un bel ritratto di una vita che fu descritta attraverso la metafora di una casa abbandonata forse penalizzato nel punteggio da quel verbo senza l'h... Ma io sono andato peggio, dunque complimenti a te.
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 22-06-2015 21:57
Una vita interrotta dalla povertà, fa nulla se è stata penalizzata, ciao.
Caterina Morabito*
+1 # Caterina Morabito* 17-06-2015 19:54
Una vecchia casa, abbandonata, rivisitata dai tuoi versi, particolare l'erba del giardino che continua a crescere, alta , come la vita che va avanti nonostante tutto, bellissima metafora.....co mplimenti!
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 22-06-2015 22:01
Grazie, una casa che ha avuto vita per oltre 50 anni, poi improvvisamente ....tutto è stato abbandonato.
nabrunindu
+1 # nabrunindu 17-06-2015 22:30
riflessi di un tempo che fu, o che è, la poesia c'è sempre per fortuna, molto bella, :-)
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 22-06-2015 22:03
Grazie Nanni.
Sara Cristofori
+1 # Sara Cristofori 18-06-2015 09:38
la vita trasforma spesso il dolce in amaro... bella riflessione :)
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 22-06-2015 22:04
Troppo spesso, grazie Sara.
Gigggi
+1 # Gigggi 19-06-2015 07:52
Come ti ho detto CROCACA vissuta e sofferta...
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 22-06-2015 22:04
Infatti...grazi e Gigggi.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.