Si ferma l'unità
Per intero,
Chi saremo
Ora, quali sembianze?

Non in questo mondo l'unità
Che ha una direzione,
Sosta; e di cosa scrivo
D'un fattore intoccabile?
Quali parole, quali modi organo
Del moto
E delle nostre tante facce?

Si può fermare l'infermabile ora:
Questo è l'antico motivo.
Ognuno può bloccare, riavvolgere
La propria storia, ritornare dove
Più il cuore parla semplice
Per aiutarti.

Non ho sito ameno,
Nè forse possibilità umane;
Blocco l'invecchiamento,
Ritornare per speme
Ove tutto per me si snoda e si mostra,
Un miracolo del tempo.

Profilo Autore: Salvatore Stefano  

Questo autore ha pubblicato 19 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.