Estate,
finalmente le vacanze.
Dai nonni in campagna.
Ogni giorno un avventura,
Inventare storie come film.
All'aria aperta ,in bicicletta,
le ginocchia sempre sbucciate.
I piedi scalzi sulla terra dura.
C'e'uno stagno,ci sono i girini,
"che buffi!"
Baglioni e Battisti come colonna sonora.
Un tubo per l'irrigazione come piscina.
La merenda piu'buona pane e pomodoro.
La sera stanca ,sdraiata sul letto,
un concerto di cicale,
in filodiffusione,
il ronzio delle zanzare nelle orecchie,
guardare il soffitto,
sognando il principe azzurro.

Profilo Autore: Michelina  

Questo autore ha pubblicato 140 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.