Mentre anche il cielo adesso fa fatica

A prendere una strada, una decisone

Così va il corso di questa nostra vita

Ora barcolla e rallenta una passione

Un raggio appena ti sfiora piano

Illumina il malinconico tuo sorriso

e la tua dolce e sincera mano

ora non sfiora più il mio viso

Vorresti dirmi che siamo diventati come tempo

Ed ora è l’inverno la nostra stagione

E mentre mi dai le spalle lasci che il vento

Raffreddi le nostre ore di passione

Dov’è l’estate che riscaldò i nostri cuori

Dov’è quel cielo senza nubi ne rancori

Aspetterò che cambi il tempo dentro e fuori

Aspetterò, da solo, che torni il tempo degli amori

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: tempo di poesia  

Questo autore ha pubblicato 192 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

amilcare stunf
+3 # amilcare stunf 23-04-2014 21:48
Colpisce la tua proverbiale scorrevolezza poetica che ben conosco nonchè la sommessa e particolare originalità del tuo scrivere che sembra già scritto ma non lo è poichè distillato dall'inconfondi bile io poetico che ti pervade. In ogni caso una piacevolISSIMA lettura....ma insomma leggere è un piacere, non solo un capire (per quello ci stanno anche i testi di KANTA E MONTALE); QUI TROVO COME SEMPRE nei tuoi testi quella capacità di concupìre il lettore quasi che lui non se ne accorga....e di questo forse ci si dimentica in questo sito da parte di certi commentatori... .prim'ancora di lodare una poesia chiedetevi s'è v'è piaciuta e se v'ha fatto passare qualche microsecondo di piacevolezza interiore. Qui trovo tutte queste belle caratteristiche . Supercompliment i .
amilcare stunf
+2 # amilcare stunf 23-04-2014 21:50
KANTA è la sorella di KANT, OVVIAMENTE
pierrot
+1 # pierrot 24-04-2014 09:16
Saranno le quartine e le rime ben disegnate che danno la giusta scorrevolezza. Ritorna la parola tempo, perchè alle volte la musica nel tempo delle parole le fa scorrere troppo velocemente, quasi non avessero importanza. Invece questa volta, c'è il tempo (casualmente la parola torna) di godere della comprensione, il testo non vola via con troppa facilità. Compiaciuto e rilassante.
Grazie
Brigida Liparoti
+1 # Brigida Liparoti 24-04-2014 12:15
Il tempo qui è scandito soltanto dalle parole; nessuna punteggiatura, se non solo alla fine, i punti soltanto suggeriti dalla maiuscola successiva...
Un modo che attira e fa fermare sulle parole, in un certo modo cattura.
Complimenti!
tempo di poesia
# tempo di poesia 25-04-2014 20:58
Grazie a tutti...splendi do il commento di Amilcare sempre generoso :-)
nabrunindu
# nabrunindu 25-04-2014 21:31
le rime sono le rime, non c'è niente da fare, i versi danzano nel contenuto già di per se stesso strepitoso. bravo!

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.