siamo spore

ebbre d'aria e terra

che di getto s'attraversano



1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Rita Stanzione*   Sostenitore del Club Poetico dal 18-07-2015

Questo autore ha pubblicato 664 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

I demoni hanno scavalcato
il cancello.
Il prato torna a fiorire.
Il male si allontana.
Ho un po' di cielo negli occhi
e un canto di nubi lievi nel petto.
E quel raggio di sole
che fende morbidi cirri
ostenta l'oro del tuo nome.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Sabyr  

Questo autore ha pubblicato 273 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Fuochi fatui

fantasmi di fiamma

incapaci di ferire.

I nostri occhi

persero tutta la luce.

Rimanemmo soli

sulle lapidi

dei nostri ricordi

scurite dalla sera.

Noi, un brivido di neve.

Un silenzio sulle bocche viola.

Una piccola morte.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Sabyr  

Questo autore ha pubblicato 273 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Mi dici che devi morire...
certo contraddirti non posso
a negarti questa gioia infinita.

Il tempo di una vita è breve,
breve di più per gli idolatri,
per chi di fiele si nutre,
per chi si avvelena da solo.

Il tempo è compiuto, taci,
ché prima della fine s'abbrevia,
la speranza è certezza sacra,
possa al fine sentire il conforto
di una anonima pur piccola fossa.

La preghiera è ferma, fissa,uguale.
Non domani né ieri,ma oggi all'istante.
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Libero  

Questo autore ha pubblicato 42 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
                               
Sapere un fiato che ci accosta 

denso d'accenti e tremiti

un non luogo




1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Rita Stanzione*   Sostenitore del Club Poetico dal 18-07-2015

Questo autore ha pubblicato 664 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Non pensate a me

come la figlia di mio padre.

 

Non pensate a me neanche

come la madre dei miei figli.

 

Per favore non pensate a me.

 

Non dite – ah sì, quella tipa con il cane nero.

Oppure – ridicola, sempre con una piuma tra i capelli.

 

Non mi additate,

ve lo chiedo in ginocchio,

come l’ex di quel tale

che da anni non si vede – che sia morto…?

 

Ecco, lo ripeto con le buone, non pensate a me.

 

 

 

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Tea  

Questo autore ha pubblicato 30 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
S'incrociarono gli sguardi
e, le iridi, non tradirono
l'emozione del momento. 
Fummo poi nuvola
e delle nostre lacrime, 
da allora e ancora, 
sorridono i fiori.
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Loris Marcato  

Questo autore ha pubblicato 142 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Sono una piuma,

volteggio nell’aria leggera

e non sento più il peso e quella forza che mi spinge inesorabilmente giù

e non sento più quel senso di costrizione, quella morsa che mi paralizza.

Sono una piuma

e sono libera,

di cadere,

di farmi sospingere dal vento senza una meta

Fino a quando l’aria sarà calma

e lentamente mi avvicinerò al suolo,

come in una danza

Sfiorerò la terra e mi abbandonerò completamente

Lasciandomi accogliere dolcemente

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Little Mermaid  

Questo autore ha pubblicato 2 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Ho preso le sembianze di un tenero fiore
che nasce solo in primavera.
È nato al posto giusto
ed ha lo stelo robusto.
Mi sento che ho energie da vendere.
Mi sento che posso scalare le vette più alte.
Mi sento che posso sopravvivere a venti e intemperie.
Mi sento che posso amare senza essere più delusa
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Maddalena Clori  

Questo autore ha pubblicato 75 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Giallo profumo
di strade inondate!
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: catilo  

Questo autore ha pubblicato 55 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Amo questa parte
di cielo
che un po' m'appartiene.

Quest'aria salmastra
e questo Mare
che di marea, s'allontana.

E moltiplico i passi
sulla battigia, 
in attesa del suo ritorno.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Loris Marcato  

Questo autore ha pubblicato 142 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Risate scroscianti
nascondono
i pensieri.

Gli occhi guardano al cielo
sognano
cassetti di ricordi.

L'onda mi travolge
scelgo di ascoltare la voce
del mare che sussurra
profumo di ricordi...

L'immagine può contenere: fiore, pianta, natura e spazio all'aperto
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Silvana Montarello*   Socio sostenitore del Club Poetico dal 30-04-2013

Questo autore ha pubblicato 722 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Credevo fosse l’ultima luna
ed invece si è mossa spedita
rotolando nei vicoli del cielo
per fare d’un malessere la spia.

Una stella ben disposta l’ha sentita
e, di sogno travestita, m’ha raggiunto
scagliando con la luce del prosieguo
l’ossigeno prestato ai quasi eterni.
…………………………...................……...Respiro.
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Aurelio Zucchi  

Questo autore ha pubblicato 197 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Vuota

all'alba di un'ombra

estemporanea codifichi

di solitudine strascichi.
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: sasha  

Questo autore ha pubblicato 146 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
La bellezza della vita
è scoprirne i segreti
a poco a poco.
Sono piccoli o grandi
piacevoli e non piacevoli
ma tutti da viverne.
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: ReginaD'Autunno  

Questo autore ha pubblicato 24 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.