Lucertolina, Lucertoletta
esci fuori dall’ erbetta.
Io ti guardo dalla finestra
mentre  mangio la minestra.
Il tuo corpo verde e sinuoso
si confonde col manto erboso,
così gli insettini puoi cacciare
senza farti notare.
Qualche stupido idiota
va a caccia della tua coda,
perché crede ,nel suo pensiero,
che  in essa si celi un gran  mistero.
Non sa che è una tua difesa
per sfuggire alla sua presa.
Poi come per magia
la coda ti  ricresce e scappi via.
Voglio darti un consiglio
per  trovare un appiglio:
fai nascondere sotto un pantano
tuo cugino , il Varano,
così senza che lo stolto se ne avveda
da cacciator può diventar preda.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Giovanni Ciani  

Questo autore ha pubblicato 43 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 22-12-2013 14:24
Molto carina, sai mi hai fatto venire in mente che quando ero piccola andavamo a ((caccia di lucertole)). ;-)
Giovanni Ciani
# Giovanni Ciani 22-12-2013 17:53
Grazie :-)
nabrunindu
# nabrunindu 22-12-2013 23:56
bella simpatica filastrocca, e poi con le rime baciate per me è più bella!bravo, stelle
Giovanni Ciani
# Giovanni Ciani 23-12-2013 09:03
Sempre gentile.Grazie :lol:

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.