Dove siete poeti e poetesse?
Stanotte siete forse li a sognare
Qualcosa che vi faccia poetare,
Oppure si potrebbe o si potesse
 
Cambiare questa notte misteriosa
Di luna che si alza nella sera
In questa tormentata primavera
Di poco o dei romantici noiosa,
 
O stelle che vi brillano  nel cuore
Facendovi stormire nel sussulto
Di un sogno come un tenero virgulto
Svegliandovi a forza e malincuore
 
Da poca liberante poesia
Che dorme nello spirito sopito
Qual petalo di fiore rattrappito
Che manca di recondita armonia; 
 
Stanotte dove siete ameni vati
Che fatte respirare i sogni veri
Perché ci siete stati fino a ieri
Ed ora ve ne siete tutti andati.

 

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: nabrunindu  

Questo autore ha pubblicato 368 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Sara Cristofori
+1 # Sara Cristofori 13-07-2014 08:57
Anche i poeti si stanno perdendo? Speriamo di no... Bello spunto
nabrunindu
+1 # nabrunindu 13-07-2014 13:07
si speriamo di no, nei momenti di sconforto sembra che anche i poeti svaniscono, ma per fortuna non è così. grazie. :-)
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 14-07-2014 07:27
Ma si dice che i poeti siano gente un pò strani, ;-) scherzo ovviamente, ogni tanto ci si riposa, per raccogliere le idee, molto bella bravissimo Nanni. ;-)
nabrunindu
# nabrunindu 14-07-2014 10:27
ma hai ragione i poeti siamo strani, forse perchè.....amia mo l'amore, e non è poco. grazieeeee. :-)
paolo di cristofaro
# paolo di cristofaro 21-07-2014 14:21
Bella, ironica al punto giusto, fare poesia è per gusto !
nabrunindu
# nabrunindu 21-07-2014 16:58
grazie paolo, mi fa molto piacere la tua lettura.....
poesie profonde*
# poesie profonde* 10-09-2014 23:28
Sarebbe un vero peccato se sparissero per sempre. Molto sentita, bravissimo
SilviaRacanicchi
# SilviaRacanicchi 11-09-2014 10:32
Questa poesia è di una bellezza straordinaria.. .grazie "poesie profonde" per averla letta e grazie Nanni per averla scritta. Una poesia che richiama spiriti sopiti....belli ssima.
Fabio Diretto
# Fabio Diretto 11-09-2014 11:16
Senza parole. Molto bella.
Sai... qualche giorno fa ho letto da qualche parte di alcuni che sostenevano che la poesia fosse morta. Leggendo versi come questi viene voglia di dire... finché ci sarete voi, anzi noi, la poesia non morirà. Anzi riuscirà finalmente a nascere per elevarsi ad un livello superiore.
pierrot
# pierrot 11-09-2014 11:26
wow :-)
Bronson
# Bronson 11-10-2016 12:41
Ma tu,poeta, dove sei andato a finire ?

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.