“Il fiume Во́лга è agitato questa notte,
lo posso vedere muovere fra i tuoi capelli-

e come l’iridescenza di un aurora boreale,
così il tuo sguardo rapisce la mia mente
e rallenta il fluire del tempo.

Bolli l’acqua amore mio,
che sarà un inverno lungo.

Ci riscalderemo con spasimi di libertà,
con il tè verde e con il vino.
Con il tepore dei nostri corpi.

Ti amerò, ti accarezzerò, ti vezzeggerò,
mi specchierò nelle acque del fiume,
e toccandoti ti farò vibrare.


Il fiume Во́лга vigila sul nostro amore,
danza elegantemente fra sogno e realtà-

e come l’armonia di una primavera antica
così il tuo sospiro si impossesserà di me
insegnandomi il valore del tempo.

Bolli l’acqua amore mio,
che sarà un inverno lungo.

Ci riscalderemo con morsi di felicità,
con le zuppe e con il caffè.
con l’energia dei nostri baci.


Ti amerò, ti accarezzerò, ti vezzeggerò,
mi specchierò nelle acque del fiume,
e guardandoti mi abbandonerò alla gravità.


Sentirò il tuo polso, ed imparerò a scrivere canzoni
sul ritmo del tuo cuore.


E l’eco del nostro respiro si diffonderà
per tutta la madre terra, la tua Russia,
la nostra voce comune.

Mi guardo intorno,  e sto sempre seguendo il fiume.
Anche se in fondo sono convinto di una cosa.

È lui che segue me-

Carlo


 

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Charlie  

Questo autore ha pubblicato 615 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Noa Amin
+1 # Noa Amin 16-09-2011 08:09
lirica molto enfatica che si sviluppa in un crescendo che non si smorza neanche nella chiusa finale.
un fiume in piena di emozioni.
il soggetto che diventa un fiume e il fiume che diventa poeta.
Debora Casafina
+1 # Debora Casafina 16-09-2011 20:31
scheggia di vita quotidiana con note di surrealtà e sentimenti
Alberto Automa*
# Alberto Automa* 18-09-2011 23:34
...immensa e maestosa pur restando poesia...
albatros
# albatros 19-09-2011 10:17
Un viaggio continuo tra oggetti quotidiani e visioni fantastiche. Ogni cosa, anche la più quotidiana sprigiona magia. Bello
Albatros

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.