Aperitivo rosso fuoco
di caldo desiderio al sole,
antipasto dolce salato
con retrogusto
di carezze tiepide,
primi da gustare
assaporando occhiate
che peccaminose annunciano
paradisi larghi,
secondi forti
dove labbra invitano
ad agguantare il cibo
con la foga- invito della bramosia,
il tutto avvolto
dal pane d’amore
e companatico di passione
e il contorno fresco
dei tuoi baci al suono
di un violino complice
della tua bellezza.
Conclude il vino
l’armonia soave
del tuo abbraccio magico
che m’inebria il cuore.

 

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: nabrunindu  

Questo autore ha pubblicato 368 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.