Fammi ascoltare la tua voce nelle orecchie
ch’io possa ingoiarne le parole una ad una,
come  fossero caramelle.

Dimmi che le stelle verranno,
quando nel parco 
 passeggeremo vicini
e al laccio prenderemo la luna.

Sotto una vela colorata
solcheremo i mari del sud!

Dimmi che ci sarà tempo per noi!

Che nel guscio di una noce
troveremo spazio sicuro
lontano dal mondo,
e come gatti d’inverno
troveremo riparo,

poi tra gli scogli d’estate
l' alcova bagnata di mare,
 la frescura nell’ombra,
mentre tutto brucerà
sotto un impertinente sole.

Dimmi che mi terrai con te,
che mi farai vivere
e naufragar  nei tuoi sogni.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: elisa  

Questo autore ha pubblicato 141 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.