Sogni al veleno
tacciono nei 
silenti sospiri,
di ricordi celati
in maschere di livori.


Mute le sfumature del compianto
di una vita vissuta
di armonica sinfonia.

Strade rivolte 
in un’altra via 
senza scelta
senza fine,
ma solo racchiuse
in baratri di follie.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Verdesca Cristian  

Questo autore ha pubblicato 31 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Rocco Michele LETTINI
+1 # Rocco Michele LETTINI 23-12-2015 17:50
Toccanti versi con arguzia forgiati. Buon Natale.
poesie profonde*
+1 # poesie profonde* 23-12-2015 23:28
Molto sentita. Buon Natale anche da parte mia

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.