Cade tra le falangi del tramonto

un silenzio di vernice rossa

e la schiuma dei ricordi offusca la vista.

Cammino in un tempo passato, tra i rami fioriti del tiglio

e l’aria che profuma di fresco,

lì la tua voce era carezza e pudore

leggero soffio di brezza tra i miei capelli corti.

Credevo di poter modellare i sogni con le  mani

riempire la cesta di pane fresco sulla  tovaglia di margherite.

E sorridevo, come chi s’illude di possedere la sabbia della clessidra del Tempo

poi il buio ha inghiottito il suo rumore

sono diventata ombra dei miei sorrisi

e la tovaglia di margherite si è macchiata di lacrime .

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: neveamarzo  

Questo autore ha pubblicato 28 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Cla
+3 # Cla 02-01-2016 14:41
Bellissima!
Hera
+3 # Hera 02-01-2016 14:54
delusione? importante avere sognato!!! Complimenti..
Rocco Michele LETTINI
+3 # Rocco Michele LETTINI 02-01-2016 15:36
Espressiva... nella sua profonda sequela... Lieto 2016.
Sir Morris*
+2 # Sir Morris* 02-01-2016 17:21
Significativa e ben descritta! Brava! Sir :-)
nabrunindu
+3 # nabrunindu 02-01-2016 18:25
bellissima, benvenuta al nostro club, buon anno.
Adriano Trestini
+3 # Adriano Trestini 02-01-2016 20:18
molto bella,brava.
Cosetta Taverniti
+3 # Cosetta Taverniti 02-01-2016 21:03
Bella complimenti!
Silvana Montarello*
+1 # Silvana Montarello* 03-01-2016 21:51
Il pane fresco e la tovaglia di fiori fanno intravede serenità ma la chiusa è molto triste, benvenuta nel nostro Club.
Vera Lezzi
+2 # Vera Lezzi 05-01-2016 16:51
Eccezionale potenza pittorica grazie a parole che immediatamente divengono immagini nitide, profondamente
coinvolgenti...
BRAVA!
Ciao e Buon Anno NUOVO! Vera :)
Maurizio Trapasso
+2 # Maurizio Trapasso 08-01-2016 16:33
D'impatto molto bella e coinvolgente brava :lol:

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.