Non c’è comprensione se non

di queste cose addormentate

nel mezzo di una rappresentazione

E qui è la fissità dei porti

dove salparono le voci

“tienimi nel gorgo della tua esistenza

dov’è foce il sopravanzo di cielo e terra”

Con i lampi orlati degli occhi, ci giurerei

ancora assorte umane resistenze

animate da secoli d’eros del bianco e del nero

umanamente a morirsi tra cerchi di pietra

e gli sguardi profumati che a momenti

prenderanno il volo




1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Rita Stanzione*   Sostenitore del Club Poetico dal 18-07-2015

Questo autore ha pubblicato 664 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

mybackpages
+2 # mybackpages 16-08-2016 08:21
la fissità dei porti e il volo finale. Nel mezzo il gorgo dell'esistenza e l'umanità schiacciata dalle forze della natura. La speranza, però,
non è ancora fuori da questi versi. L'eleganza della scrittura è un marchio di fabbrica.
Sir Morris*
+1 # Sir Morris* 16-08-2016 10:07
Musicale e melodica sinfonia di parole.. profuse da un bel cuore.
Grace D
+2 # Grace D 16-08-2016 11:04
Fulcro dell'esistenza l'universo dei sentimenti che prendono il volo liberamente, non badando alle barriere che si frappongono a questo anelito.
Incantata da questi versi, brava come sempre Rita, un caro saluto!
Rocco Michele LETTINI
+2 # Rocco Michele LETTINI 16-08-2016 12:06
Dal cuore aperto... voli d'amore.
Uno straordinario decanto Rita.
Lieta giornata.
*****
Far Arden
+2 # Far Arden 16-08-2016 15:02
Incantevole...
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 17-08-2016 18:08
I porti fra cielo e mare, dove decollerà forse ancora una volta il sentimento, ciao.
Rita Stanzione*
+1 # Rita Stanzione* 21-08-2016 12:30
Grazie a tutti :-)

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.