Stringo le tue parole,

baci di burro

annodati all’altare del sole

ed un gomitolo di mani,

origami d’autunno innevati,

colorano il ricordo

d’una scintilla d’anima

adagiata fra ninfee d’agosto.


Coralli di cuore turchese

trapuntano scie d’orizzonte,

il silenzio consuma la sera:

è magica poesia di primavera.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: rosa dei venti  

Questo autore ha pubblicato 652 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Sir Morris*
+1 # Sir Morris* 01-12-2016 22:42
Le tue parole non sono fatte di silenzio, Ros, ma di stupendi mormorii!
Rocco Michele LETTINI
+1 # Rocco Michele LETTINI 02-12-2016 05:47
Un abbraccio di sentimenti... Eccezionale, Valentina.
Lieta giornata.
*****
Sabyr
+1 # Sabyr 02-12-2016 06:56
Immagini evocative e sempre eleganti , molto bella :-)
Hera
# Hera 02-12-2016 08:48
Baci di burro.......... ....che meravilgia!.... ...........sei una rivelazione.... .........baci
Giancarlo Gravili*
+1 # Giancarlo Gravili* 02-12-2016 08:59
La vita emotiva nel divenire della natura, eleganti e sognanti versi !
emanuele
+1 # emanuele 02-12-2016 13:12
bellissima, ma i primi quattro versi mi hanno colpito in maniera particolare
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 03-12-2016 19:40
Parole e baci formano la magia dei versi, brava ciao.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.