Al tramonto                                                                     
                                                                                  il cielo si tinge d'arancio
                                                                                  e mi parla di te,
                                                                                  nobile anima
                                                                                  volata nel vento.

                                                                                  Il rossetto scarlatto
                                                                                 sul bianco tuo volto;
                                                                                 l'immenso Amore
                                                                                 perduto nel tempo.

                                                                                 La sorte ci ha unito!

                                                                                  Nuove impronte,
                                                                                 vissuti opposti,
                                                                                 volti nuovi ad arricchir
                                                                                 le inquiete vite.

                                                                                 Frenetica, danzante
                                                                                 a lenir la sorte
                                                                                 e, agli sguardi altrui,
                                                                                 la triste intuizione celavi.

                                                                                 Ma il volto amico taceva,
                                                                                 coglieva ogni dettaglio
                                                                                 e lacrime...lontano.

                                                                                 Nobile anima
                                                                                 volata d'estate,

                                                                                 un angelo in dono.
                                                                                 

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Annamaria Latini  

Questo autore ha pubblicato 57 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Annamaria Latini
+1 # Annamaria Latini 05-02-2017 23:27
Piccolo errore:
IL TRAMONTO e non al tramonto
Rocco Michele LETTINI
+2 # Rocco Michele LETTINI 06-02-2017 05:12
UN TOCCANTE QUANTO SENTITO DECANTO.
SERENA SETTIMANA, ANNAMARIA.
*****
Henry Lee
+2 # Henry Lee 06-02-2017 08:56
Conosco bene quel tipo di dolore..... Grazie per aver condiviso questa emozione. HL.
Annamaria Latini
+1 # Annamaria Latini 06-02-2017 09:03
Una grande perdita ,ma gioia per averla incontrata in un tratto di vita. Un arricchimento reciproco
Aurelio Zucchi
+2 # Aurelio Zucchi 06-02-2017 10:18
Emozione e commozione nel leggere questo testo poeticamente ben strutturato.
Ciao
Aurelio
Annamaria Latini
+1 # Annamaria Latini 08-02-2017 08:31
Avendo pubblicato il testo piu' volte su facebook,mi sono confusa. Talvolta ho scritto.....IL TRAMONTO SI TINGE D'ARANCIO E MI PARLA DI TE. Qui nel club ho scritto AL TRAMO TO IL CIELO SI TINGE....E MI PARLA DI TE. Credevo di avere sbagliato, invece va bene.
Ringrazio, Rocco, Henry, Aurelio per i commenti ed auguro a ciascuno una lita giornata
Annamaria Latini
+1 # Annamaria Latini 08-02-2017 08:32
Lieta
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 09-02-2017 20:05
Poesia molto triste, un angelo è volato in cielo, complimenti ciao.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.