Dalla suola delle scarpe vorrei estrarre un giorno tutto di gioia,
ma chiudono la bocca con tanta velocità cambiando luce,
e anemoni s'alternano a cortili completamente bui

nella folla
di oggi è impossibile respirare. Ma quando si screziano
cinture intorno alle nuvole, e si slacciano, subito prima di
lasciarsi cadere in palpebre obsolete
una tale bellezza posso intravedere
che tutto di gioia
sembra fatto,
e la tazza rossa
rivestita di panno caldo.




1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Alberto Automa*   Socio sostenitore del Club Poetico dal 24-02-2012

Questo autore ha pubblicato 1188 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Rita Stanzione*
+2 # Rita Stanzione* 19-02-2017 01:38
Una passeggiata che solo tu...bravo!
mybackpages
+2 # mybackpages 19-02-2017 08:44
il giusto equilibrio tra scrittura sperimentale e attenzione alla comprensibilità del testo. Un gioco di luci e ombre con la chiusa
che riprende la gioia dell'incipit rivestendola di colori caldi. Molto bella.
Vera Lezzi
+3 # Vera Lezzi 19-02-2017 10:20
Non tutti sono all'altezza tua, ma anche un piccolo poeta, leggendoti, sempre qualcosa riesce a cogliere in TE, nella tua arte di poeta-pittore, d'immensamente bello e ricco di forza comunicativa... Come quel passaggio finale, giustamente ripreso dal commento precedente, dal freddo di una semplice, consunta suola di scarpe, al calore che automativamente comunica il colore rosso di una stoffa...
Sara Cristofori
+3 # Sara Cristofori 19-02-2017 18:08
dalla suola ai cortili bui, poi attraverso gli anemoni fino a quella tazza rossa e al panno caldo, quasi un percorso di redenzione...
Alberto Automa*
+1 # Alberto Automa* 20-02-2017 13:32
...grazie a tutti per l'attenzione ;-)

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.