Ho visto il mare.
O forse no!
Lui, ha visto me!
Lo sentivo,
nel mormorio
delle onde,
mentre calpestavo
la bassa marea.
Lo sentivo
che mi accompagnava,
verso la diga
e là... fino al faro,
a salutare
i pescherecci.
E lo sentivo
quando ormai a sera,
mi pregava
di tornare.
O forse, ero solo io,
che non volevo andare!

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Loris Marcato  

Questo autore ha pubblicato 139 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Michelina
+1 # Michelina 18-07-2017 16:01
Il mare ha sempre il suo fascino.Bella.
Ryan
+1 # Ryan 19-07-2017 10:07
Beh, questa qui è una poesia di tutto rispetto.
Mi piace il tuo discorso perché sono certa che quando siamo dinanzi alla natura, lei ci osserva allo stesso modo in cui noi la rimiriamo.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.