Criminale ogni uomo che uccide una gallina
maledetto il macellaio che scuoia gli agnellini
che farsene del gracile pellame?
cosa dei teneri ossicini?

E perchè no?
perchè non c'è pietà verso le ortiche?
falcidiate come ad Auschwitz
da macchine tagliatrici e tagliagole
tutto quel sangue verde che cola nelle strade
io li conosco i suoi pulcini -dei cordoli porto memoria-
pulcini verdi che pigolano per me
s'arrampicano dove possono a mani nude fino al cielo
figli di Dio o no?

Ed è sacra la vita del DNA
ovunque il seme che promette
un giorno contro la morte

Sai?
Io non credo che ci siano tre regni ma uno solo
d' inganno e distruzione
e la vita è una battaglia
senza via di scampo
nemmeno una finestra tra luna e stelle
un conforto da qualche parte

Il gallo canta perchè chiama alla battaglia

Ovunque vedo alzarsi i figli d'erba
ovunque c'è un esercito di greci e persiani
in ogni angolo l' ailanto combatte guerre perse
persino la zanzara è figlia del suo Dio
-che succhi sangue gli fu detto
e perchè no?

Anche il ratto è figlio del padreterno
concepito nella stessa stanza
gli son fratelli blatte e sanguisughe
vipere e maiali, vermi e pidocchi

Che fai arretri dal disgusto?
Non vuoi allo stesso tavolo
chi grugnisce invece di osannare

Non ha un bell' aspetto
nè angeli in paradiso
sai cos'è?

E' vita questa e dentro al fico scorre sangue greco

Bianco e puro nella battaglia è l'eroe del marciapiede
sulla faccia del tagliatore lo sguardo bieco di Efialte
dietro ogni ordinanza una volontà di morte.

Che il gallo canti dunque e annunci la battaglia
morire con dignità è sempre un grande onore

-come mangiare senza disprezzo e per necessità-

Piccoli Leonida sono i fili d'erba
tutti ci accomuna la stessa sorte
soltanto gli uomini si credono immortali
molti si arrogano padroni
i peggiori li rimpingua il fanatismo

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: fintipa2  

Questo autore ha pubblicato 105 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.