Oltre l'orizzonte,
                                                                       quando a poco a poco
                                                                       il sole si adagia,

                                                                       il pensier mio
                                                                        s'erge altissimo.

                                                                       Stille di dolore
                                                                       or trafiggono
                                                                       l'infinito andare

                                                                       ma nell'incedere
                                                                       l'animo mio inquieto,
                                                                       nel lungo abbraccio paterno,si placa.

                                                                       Sfiorando i ricordi
                                                                       e i frammenti di vita vissuti,
                                                                        gioisco del tenero tuo sguardo acuto

                                                                        e nostalgica rimpiango
                                                                        la presenza  "svanita"
                                                                        che la chiara e libera via tracciava.

                                                                        Nell'animo..
                                                                       custodisco l'impronta,

                                                                       oh padre mio!

                                                                       Dono di un'esistenza
                                                                        vissuta con amore.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Annamaria Latini  

Questo autore ha pubblicato 57 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

StrayCat
+1 # StrayCat 31-08-2017 23:12
Una dedica davvero molto bella.
I miei complimenti per la scelta dei termini,
che la rendono davvero struggente e profonda.
I miei complimenti.
A presto.
Annamaria Latini
+1 # Annamaria Latini 31-08-2017 23:38
Grazie StrayCat e notte serena!!
Henry Lee
+1 # Henry Lee 01-09-2017 08:45
Sono ricordi che rinforzano l'animo e arricchiscono la vita. Questa poesia è una dedica meritevole di complimenti. HL.
Passione infinita
+1 # Passione infinita 01-09-2017 16:00
bella e profonda dedica :-) un saluto
Antilirico
+1 # Antilirico 01-09-2017 20:49
molto profonda e intensa, apprezzatissima ...
Annamaria Latini
+1 # Annamaria Latini 01-09-2017 21:54
Grazie dei commenti ! :-) Buona serata!
Davide Bergamin
# Davide Bergamin 10-11-2018 10:56
Testo raro per eleganza e forza. Questa si, questa è Poesia.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.