Se c'è un destino che decide
ti porterà per caso
sulle mie orme
e scoprirai stupendoti
colori nascosti in te
e i suoi misteriosi perchè

Nelle notti più fredde
saremo lì
seduti su quella collina
a scoprire e accarezzare i sogni
che riposano tra le stelle
e non avremo timore
del vento e del buio
che pungono la pelle
se nell'abbraccio delle idee
ci sarà il calore del posto
in cui voler rimanere

Saremo lì
tra scelte e desideri
a danzare sotto la pioggia
senza sentire il bisogno di un riparo
se non nei nostri occhi
che ci guideranno
verso la stessa meta

E non ci coprirà la neve
che si scioglierà
ad ogni passo
nei nostri giorni difficili
in cui condivideremo
i nodi e le tempeste
da sciogliere e attraversare
stringendoci forte per mano

Se sarai tu
sconosciuto avventuriero
a camminare sulla mia strada
allora aspetterò paziente
e in silenzio quel giorno
in cui poserai i primi passi
sulle mie orme

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Anna  

Questo autore ha pubblicato 139 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.