Tienimi per mano sempre,
non soltanto quando ho paura!
L'altra posala sul mio petto,
sentirai i palpiti del mio cuore! 

Le tue labbra posale sulle mie,
sentirai il sapore dell'amore,
brividi che ti scorrono sulla schiena,
il calore della mia pelle che ti scalda! 

E dopo? Dopo più niente,
giù nell'abisso più profondo!
Nella perdizione, senza una parola,
fino all'ultimo attimo, all'ultimo respiro!

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Giò For  

Questo autore ha pubblicato 55 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Giò For
+1 # Giò For 16-01-2018 10:39
Forti e profondi sentimenti d'amore che diventano sempre più sentiti e desiderati nei momenti di paura, di sconforto ma anche, e soprattutto, nei momenti in cui si sente il bisogno di stare insieme alla donna amata che vorremmo non ci lasciasse mai la mano!
Il contatto e l'amore però, e questo lo sappiamo bene, porta al piacere della carne, allo sfogo del desiderio ardente che è normale e naturale in tutti gli esseri viventi e che Dio ha voluto!
Anche se per pochi attimi si cade nell'abisso più profondo, nella perdizione dei sensi, senza parlare, fino all'ultimo affannoso respiro di godimento!

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.