Vorrei gridare al mondo
che non ti amo ma,
devo tacere, non posso farlo!
Sarei un falso, un bugiardo!

Vorrei poter gridare a tutti
che non ti voglio ma,
non è così perché ti voglio,
ti cerco, ti sento dentro!

Vorrei far credere a tutti
che ho smesso di aspettarti,
di crederti di sperare ma,
ti aspetto, ti credo e spero!

Vorrei gridare agli altri
che non ti penso mai ma,
nessuno mi crederebbe,
in ogni istante, io ti penso!

Sento sul mio viso e dietro al collo
ogni tuo respiro, ogni tua carezza,
mi giro ma non ci sei, sei lontana,
chissà dove, è solo una illusione!

Brividi che scorrono lungo la schiena!
Sentimenti e passione ardente!
Un amore profondo che lascia il segno,
i graffi, il desiderio di non finire mai!

Vorrei gridare al mondo
che t’amo tanto da morire ma,
anche su questo devo tacere!
Nessuno mai, lo dovrà sapere!

 

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Giò For  

Questo autore ha pubblicato 52 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.