L'ombelico del mondo... ci siamo finiti dentro.
Un elfo narra la storia della terra,
gli occhi della mia regina ridono.

Un cavaliere le sta accanto non osa respirare ma la desidera.

Comincia un viaggio tra acqua terra e antichi imperi,
la regina ed il cavaliere attraversano ere passeggiando mano nella mano.

Lontani dal regno nella vecchia locanda tra poesia e vino si spogliano di inutilità.

Nel bosco resta l'essenza, l'uno tra le braccia dell'altro ci sono l'uomo e la donna.

Nel bosco la favola ha tutte le tonalità di una splendida realtà.

Realtà che dipinge intimità e vuole imprimere sul tuo bel viso un sorriso di felicità.

Ti amo mia Regina, mia donna, mia compagna
... E vissero per sempre felici, contenti, insieme

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: a_domani  

Questo autore ha pubblicato 58 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.