Stamattina ho guardato due ragazzi

correre forte per non perdere il tram.

Sarebbe stato più facile

lasciarsi la mano,

ma volevano prenderlo

insieme.

Avrei voluto dirti tante cose,

poi mi hai preso la mano, così piano.

Ti è bastato allungarla, a centinaia

di chilometri di distanza io l’ho stretta,

per poco: non me la sento d’esser triste,

per brevi istanti ho sfiorato un tulipano.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: MastroPoeta  

Questo autore ha pubblicato 440 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Davide Bergamin
+1 # Davide Bergamin 17-02-2019 08:47
Mastro! Sei grande! 5 stelle!
MastroPoeta
+2 # MastroPoeta 17-02-2019 08:54
Grazie amico mio
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 17-02-2019 19:05
Poesia che emoziona, molto molto bella, complimenti.
MastroPoeta
+1 # MastroPoeta 18-02-2019 05:50
Grazie amica mia
Henry Lee
+1 # Henry Lee 18-02-2019 08:19
Mamma mia quant'è bella!!! Commovente, eterna, la rileggerò mille volte. Grazie Mastro e grazie soprattutto al Poeta. HL.
Anna
# Anna 22-02-2019 15:55
davvero molto commovente , complimenti e grazie per questi versi
MastroPoeta
# MastroPoeta 22-02-2019 16:30
Grazie a te, davvero

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.