Come nutre il sole, 

Nelle passeggiate in città, in paesi distanti - 

Nei laghi ti posso toccare, 

Senza abusi, né bruciature. 

Tieni stretta la mia mano, 

Senza calorie, senza orrore. 

Adesso guardami, profondo umore, 

Cos'è che hai guadagnato da questo calar? 

Calar indumenti per origliare,

Il giusto gusto di un bacio al cacao che mi hai dato,

Dal ritorno d’una passeggiata al mare. 

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: NomePoetico  

Questo autore ha pubblicato 4 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Alessio
+1 # Alessio 09-07-2019 23:01
Poesia molto spensierata e con una bella immagine, mi è piaciuta
Silvana Montarello*
+1 # Silvana Montarello* 04-09-2019 18:43
Questa si è molto carina, l'amore è anche questo si, complimenti.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.