T’incanti a mirar
lo strabiliante moto del creato,
 l’aurora immortalare,
quando il sole, bravo canestraio,
intreccia frange sull’azzurro mare,

e al vespro, quale esperto illusionista,
impiglia i raggi tra le ovattate nuvole,
donando al cielo rossi damaschi.

T’affezioni a quel cielo,
alle sue tinte d’incanto,
e trattieni i ricordi come in quadro d’artista.

Salici e ulivi chinano i rami
prostrati in riverente ossequio,
a contener tutto quel rosso
ad arazzo sul suolo per te.

Tale moto ti somiglia, mio uomo,
il tuo cuor ancor giovane nell’alba si rispecchia,
mentre solerte ridesta il novello giorno,
a ti socchiude l’orizzonte alla vita,

invero ahimè, il crepuscolo,
coi colori incisi a filigrana,
ti regala uno scampolo di nostalgico cielo,
quale pizzo d’organza,
a rivestire il malinconico tuo cuore.

Una fetta di rosso all’imbrunire,
unica eterna eredità.
                                                                        

Risultati immagini per rossi tramonti tra alberi                                                                                             (Foto dal web)

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Cosetta Taverniti  

Questo autore ha pubblicato 164 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Loris Marcato
+1 # Loris Marcato 02-04-2018 15:54
Piaciuta moltissimo.
Adoro Leopardi e questa velata malinconia lo ricorda molto...
Un saluto
Cosetta Taverniti
+1 # Cosetta Taverniti 02-04-2018 16:10
Grazie Loris lusingata che la mia poesia ti sia piaciuta.
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 20-05-2018 18:50
Versi che attraggono la lettura, incorniciati da un'immagine molto bella, brava.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.