“Spingiti verso nell’inverno profondo
e recupera di marzo il crescere mimosa”.
Dio che incipit! Di gufo che sfida una mosca
su piste del molo a Sud Est.
Starò più attento: sarò radente indossando una gazza
Che spari su fiori e gerani o zampilli lavanda.
 
“Nessuno disturbi la formica” Ehi!
Qui c’è qualcuno che fa sul serio,
a nessuno importa se chela molliche e non l’oro o l’argento,
ma è qui di nervo possente che osserva che studia una via
che giunga al più presto alla larva caduta dal giglio.
E si lecca degusta il leopardo la vena del collo.
 
Ci sono rose vicino, è tutto l’anno che stanno tra spine
aspettando il momento, ma non è questo il migliore
che già uno spirito giace di donna
e profuma più dolce (nel biancospino). Ed io gusto,
degusto il buon cuore m’inchino al suo spirito,
al cielo che chiude in un bianco un amore profuso
che insegue farfalle le strazia nel gusto.
 
-Se non fosse per quei miseri in corsa
sarebbe del ciglio una chiara visione.- 
E ci sono le malve perdinci! stia attento ai suoi ritmi,
si faccia una trippa del cuore che batte assai meglio
se scorre pulsando di iodio in un tratto di luna.
 
Oh! Polpi dove siete? venite anche voi
vi aspetta una dolce signora, affacciatevi su!
un tentacolo alla volta che sgombro uno scoglio
di pizza, piumaggi e battaglie notturne di amanti.
 
C’è il mare, ohilà il mare tra barche di sfondo
e un cormorano nel mezzo del porto seduto
a disagio che scuote le ali per dirla in silenzio
la monta del cuore che sballa la mente.
 

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: fintipa2  

Questo autore ha pubblicato 106 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

sasha
+2 # sasha 10-04-2018 13:51
Inizialmente mi ci sono perso, poi, riletta... dico che mi piace! nn mi sembra nel tuo stile; forse è di vecchia data? Ciao
fintipa2
+1 # fintipa2 11-04-2018 08:40
grazie sasha. Sì l' opera (preferisco chiamarla così) è di qualche anno fa quando
la primavera e le le altre stagioni avevano una certa presa su di me. Diciamo che da lì ho iniziato.
Poi ho capito che lo sfondo e la cornice non fanno poesia e dunque nemmeno val la pena di inondare il mondo
di parole inutili e senza senso che al massimo tirano fuori un " mi piace" bellissimo" etc. senza scuotere
la coscienza del lettore, lasciandolo in sostanza del tutto indifferente.
Per me oggi poesia è continua ricerca di un linguaggio in grado di mettermi in contatto con l'uomo moderno,
le sue contraddizioni, il suo malessere la sua vita all'interno di una società che trasforma tutto in merce .
In questo è di estrema importanza l' apertura alla conoscenza e l'analisi dei linguaggi altrui e non certo il rimanere nella propria idea, nella propria arrogante convinzione di intoccabilità della propria fonte. Ecco, spero di essere stato chiaro. ciao
Marinella Brandinali
+1 # Marinella Brandinali 11-04-2018 10:35
Le tue poesie sono impregnate di realtà di vivere quotidiano...pe r me a volte difficili da accettare perché cerco di vedere sempre un aspetto diverso da ciò che i miei occhi vedono ..ma comunque non posso negare che sono scritte bene ..spero accetterei questo mio commento buona giornata
fintipa2
+1 # fintipa2 14-04-2018 08:18
grazie, Marinella. Perchè non dovrei accettare questo tuo commento? Non sono certo l'autore che scrive "no comment"
a chi esprime una sua opinione. Si può essere d'accordo o meno sul contenuto così come sulla forma ma mai avere
una chiusura mentale così netta da lasciare il lettore agghiacciato e incredulo davanti alla povertà interiore di chi si definisce poeta.
A me comunque piace mettere gli occhi proprio nella brutta realtà che ci circonda, forse per cercare di capirla. ciao
Frida
+1 # Frida 11-04-2018 12:21
Affascinata dal titolo , a lungo mi son fermata a riflettere su versi interessanti ed attuali senza dubbio, come è tipico tuo, ma in questa ci leggo anche una sfumatura intimistica lieve certo, ma che permea taluni versi ed alcuni concetti .
A rileggerti.
cordaccia*
+1 # cordaccia* 12-04-2018 21:06
Evolversi è nella natura delle cose ed è bene prenderne atto. Facilità di scrittura , bella poesia . Ciao :)
Tea
+1 # Tea 12-04-2018 22:34
questa pazzia mi piace molto, colpisce alla prima lettura. degno di nota anche la nota... un saluto
fintipa2
+1 # fintipa2 14-04-2018 08:24
Cordaccia, Tea ( felice di conoscerti) , grazie dei vostri commenti.
ciao

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.