Da un diverso pumbleo 
ricorrenze di spose nell'ordine rapito
nel rincorrere volti tra nastri e decori 
nel divenire di uno scandalo
che sopravvive al traguardo.
Nei legami che non hanno perdono 
del  sangue che non versa più il telo 
nell'Oceano che stride ad  inchino 
per rivoluzioni e maestri 
dal  disprezzato ricordo !

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Simone  

Questo autore ha pubblicato 156 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

sasha
+2 # sasha 28-04-2018 13:28
mmmhhh... ciai proprio raggione, simò! mi piace!!! ;-)
Antilirico
+3 # Antilirico 28-04-2018 18:59
Eh, sì, mai stato in presenza di un plumbeo così... luminoso. Testo stupendo che alla profondità dei contenuti affianca rappresentazion i simboliche originalissime e di una suggestione senza eguali, all'interno di una struttura che si lascia apprezzare per perfezione della forma e assoluta padronanza dello stile. E come quell'"Oceano che stride", non resta ancora una volta che inchinarsi ad uno dei più abili e affascinanti poeti presenti nel sito...
Simone
+2 # Simone 29-04-2018 13:20
Che dire ...vi ringrazio delle vostre letture e ricambio la stima Anti e Sasha ...a voi tutti un saluto
Frida
+1 # Frida 30-04-2018 00:36
Ogni verso qui trasuda densità e grande silente fascino dettato da un intimo mistero: che poi è quello poetico, no? Grandi complimenti.
Simone
+1 # Simone 01-05-2018 17:58
Grazie ..Frida apprezzato il tuo passaggio e la tua poesia
Silvana Montarello*
+1 # Silvana Montarello* 02-05-2018 19:43
Sei diventato davvero molto molto bravo, sono contenta complimenti.
Simone
+1 # Simone 03-05-2018 20:57
Sono grato a te Silvana che apprezzi le mie cose ..di cuore un saluto a presto
Ugo Mastrogiovanni*
+1 # Ugo Mastrogiovanni* 04-05-2018 11:41
L’accorata sincerità e scorrevolezza del verso ne esalta l’eccellenza.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.