Nei tuoi occhi neri

vedo tutti i miei sbagli

tutti i tuoi pensieri

ed anche i miei tagli

Nei tuoi occhi scuri

vedo tutti quei ricordi

Davanti i nostri muri

e quei vicini sordi

In quella pozzanghera rossa

Ci vedo il tuo pugno

una bambina scossa

e il caldo di giugno

Nel suo viso disilluso

non vedo niente:

Un livido sul muso

e una bocca che mente

Nei tuoi occhi neri

trovo tutte le risposte

ai quesiti seri

e alle domande poste

Nella tua mano

non vedo più niente:

solo il suo pianto

e le parole della gente

Io nei tuoi occhi neri

ci vedo i vostri passi

verso i versi più sinceri

9 mesi prima che arrivassi

Io nei tuoi occhi neri

vedo quando ci hai fatto sesso:

io nei tuoi occhi neri

ci vedo il mio riflesso.

E se lo sbaglio è questo

non so che altro fare

se non ucciderlo.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: claudia  

Questo autore ha pubblicato 1 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.