Non basta un colore avaro di tenerezze
a scolorire l’attesa del prossimo tramonto
e non oscurano il verde del prato
le mosche sui vetri di casa.
Di energia propria vibra l’intesa
colma di accenti e luci ovattate.
Come la penombra del bosco,
odorosa di muschio e violette,
la meraviglia è un pane che sazia.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: neveamarzo  

Questo autore ha pubblicato 28 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Antonio Girardi
+2 # Antonio Girardi 11-09-2018 17:26
Quanta bellezza e sensibilità nei tuoi versi.
Passione infinita
+2 # Passione infinita 11-09-2018 23:03
eh si, proprio una meraviglia.
ciao :-)
pierrot
+2 # pierrot 12-09-2018 14:51
la meraviglia è un pane che sazia...

Bella bella
grazie
neveamarzo
# neveamarzo 23-09-2018 14:40
Gentilissimi, grazie !!!! :-)

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.