Il morbido cuscino di cretonne
dove appoggio le mie nude voglie
che tu lambisci fino alla rosa schiusa
saggi i petali più grandi vellutati
con la lingua affondi sino al rosso intenso
del bocciolo libi il nettare e l'ambrosia

Io lì vivo tutte le primavere del mondo e
ti incito al volo della rondine quando torna
e ritorna sempre uguale e diversa
come l'onda sullo scoglio del mediterraneo
t'invito al morso lascivo del serpente
che tenta la gnosi totale del mio corpo

Sono la schiava sottomessa e la donna libera
quando una mano è sulla tua nuca intenta
alla supplica profana presso la mia intima ara
il tuo zigomo adorante, i tuoi occhi nuotanti
m'inarcano galea in balia del sacrilego
ansito sparpagliante petali ed essenze

Sul morbido cuscino di cretonne
la tua lingua nelle mie labbra di rosa

è il bacio illecito del mare al volo della rondine

La più allettante conoscenza
di ciò che giammai ti sarà noto

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Carla Vercelli  

Questo autore ha pubblicato 40 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

mybackpages
# mybackpages 23-10-2019 21:56
Argomento trattato con eleganza, persino con pudore, attraverso il ricorso a metafore floreali (la rosa schiusa, i petali vellutati) e di altro genere (il volo di rondine, il morso del serpente, l'intima ara). Il linguaggio in certi punti è un po' barocco, forse troppo ricercato per la materia. Il risultato è in ogni caso di buon valore, complimenti.
Carla Vercelli
+1 # Carla Vercelli 25-10-2019 10:19
Ringrazio mybackpages per la minuziosa attenzione e gli apprezzamenti e voglio solo aggiungere che un linguaggio "barocco" può essere adatto ad una poesia erotica, se pensiamo all'estrema sensualità dell'arte barocca...
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 09-11-2019 17:40
Sensuale e delicata, bravissima.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.