Il bosco d'inverno,
foglie cadute,
alberi grandi
con rami spezzati.
I segni della stagione
sono evidenti.
Cammino veloce
guardandomi intorno,
la vista sul lago
sorprende ogni volta,
l'acqua liscia
emana tranquillità.
Mi cammini accanto,
sono felice.
Ci piace camminare,
una passione
che mi fa sentire
ancora più vicina a te.
Incrociamo un uomo
che cammina da solo.
Sono fortunata
ad avere te.
Penso a chi è solo,
chi non si sente amato,
chi anche in mezzo
a tanta gente
si sente sperduto.
Io ho te,
anche se cammino
veloce e tu
sei più indietro,
mi giro, ti vedo
infreddolito
con le mani in tasca.
Ma sei dietro di me
che segui i miei passi.
Mi sento fortunata,
la strada del bosco
è la nostra vita,
mi sei sempre accanto
ed anche se affretto
il passo,
sei li vicino a me.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Michelina  

Questo autore ha pubblicato 113 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.