Lanterne muoiono al viale delle voglie spente

Muoiono alla luce di neon ad orizzonte
vivono all'ombra d'ombre di fuochi
fatui
tesi a retta nel viso
a ponti d'assi su vuoto
assenti a dischi e voci di pepite astrali coese in sbarco

Nomade fra idi a stagioni e patos
culle e frasi orizzontali di fine all'oltre
oltre al fine
ove gioie d'amore assalgono ma in immensità di sogno

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Aita Carla  

Questo autore ha pubblicato 220 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Davide Bergamin
+2 # Davide Bergamin 23-02-2019 22:47
Intensa e bellissima. Grazie.
Aita Carla
+1 # Aita Carla 23-02-2019 23:24
:-) :-) :-)
Ibla
+2 # Ibla 24-02-2019 10:51
Ci si perde a navigare dentro questi mondi che crei...
Se l' amore è al di là di quel ponte sospeso nel vuoto allora in pochi troveranno il coraggio di raggiungerlo.
Meravigliosa poetessa!
Un saluto da Ibla.
Rita Stanzione*
+2 # Rita Stanzione* 24-02-2019 16:20
Ponti, ombre, fuochi...
come faremmo a viaggiare senza immagini oniriche?
Brava! Ciao Carla
Alessio
+2 # Alessio 24-02-2019 18:52
Concordo con Rita. Senza sogni... Che tristezza sarebbe. Molto bella
Henry Lee
+2 # Henry Lee 25-02-2019 08:25
Sempre sublime, hai poesia nel sangue e belle parole sulle punte delle dita, bravissima. HL.
Aita Carla
+1 # Aita Carla 27-02-2019 21:13
Bello ritrovarvi qua! :-)


Carla

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.