Seguirò come sempre
l'ombra di mio padre
è ciò che mi riempe
amato come si ama una madre
ma cresciuto con sguardo indifferente
avrei voluto imitare le sue gesta
seguendo il cammino che ha intrapreso
avrei voluto facesse festa
quando di un mio testo ha appreso
ma la sua ombra è sempre stata distante
lontana da tutti ciò che ho compreso
come un bambino che segue un aliante
io seguivo la sua ombra, con sguardo sorpreso
per seguirlo iniziai il mio lavoro
per dimostrare di essere al suo livello
per lui cercai di di mischiarmi con loro
utilizzando in minima parte il cervello
eppure fare il meccanico lo adoro
è il mio sogno di quando ero un pischello
si mi piace tutto, però non è oro
seguire l'ombra di chi non ritiene bello
ne ciò che faccio, ne ciò che sono
non legge nessun testo che ho scritto
perciò mi rinchiudo, mi dico stai buono
Continua a fare ciò che hai sempre fatto
l'ombra tornerà, puoi starne certo
come in un incubo l'uomo cattivo
ma mio padre non è così, impara il rispetto
goditi la sua grandezza, finché è vivo
la sua ombra è solo l'immagine, la figura
che mi immagino mentre scrivo
è come per un descrive l'indagine, la paura
di trovarsi davanti un uomo aggressivo
l'ombra di mio padre sarà sempre lì
a farmi capire che non sono nessuno
perché in realtà è proprio così
sono e resto solo uno sconosciuto
ma in prima linea come in un altro testo
avrei voglia di non tener taciuto
niente di ciò che provo, ciò che detesto
l'ombra tornerà nel mio destino incompiuto
ma se mi servirà, se avrò bisogno di un pretesto
mi basterà guardare la schiena di mio padre
sorridere e pensare a tutto questo
vederlo ogni giorno nel complesso
nel lavoro che abbiamo scelto
devo essere sincero, con me stesso
sono io, che ho scelto tutto, con ogni mi singolo gesto

L'ombra di chi mi ama
l'ombra di chi mi ha scelto
l'ombra di chi mi chiama
papà e sorride con ogni gesto
il mio mondo è pieno di ombre
ma c'è luce in fondo a questo
l'ombra di mio padre tornerà
di questo ne sono più che certo
sono un padre anch'io del resto
forse la mia ombra avvolgerà
la mia bambina, con un pretesto
ma vorrò essere sempre
un punto di riferimento
come mio padre lo è stato per me
nel male, nel bene, in ogni singolo momento

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Matteo Gentili  

Questo autore ha pubblicato 18 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.