Da bambini è la stanza delle fiabe
della felicità e della gioia
crescendo diventa il posto
dove ascoltare la musica
dove isolarsi oppure scrivere
il nostro spazio per stare in pace
con noi stessi
ma è quando si diventa adulti
che tutto si trasforma si matura
ma si resta schiavi di se stessi
quando non sai difenderti ti rinchiudi
in quella che molti anni prima
era la stanza rosa
che con il passare del tempo
si è trasformata nel tuo carcere
dove ci sta rinchiuso il dolore fisico... mentale
la sofferenza interiore ed esteriore
che nessuno saprà mai
il cervello si atrofizza te la prendi con te stessa
ti dici fra te e te.....non sai reagire sei debole
ti dai tutte le colpe senza essere obiettiva
non riesci a capire che in quel carcere
ti sei chiusa da sola
la stanza rosa è diventata la tua tomba
ti an schiacciata come un ragno
ti an buttata giù anche se sei in piedi
ti an rinchiusa sopra una torre
con la stanza rosa.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Silvana Montarello*   Socio sostenitore del Club Poetico dal 30-04-2013

Questo autore ha pubblicato 726 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Antonia Vono
+1 # Antonia Vono 27-10-2013 07:00
E' una prigione come tante altre ....se ne può uscire..la chiave è lì in noi.. :-)
un caro abbraccio Silvana ...buona domenica...
Silvana Montarello*
+1 # Silvana Montarello* 27-10-2013 17:35
Grazie Antonella, si le chiavi ci sono è vero....ma non è semplice come si potrebbe pensare, abbraccio ricambiato buona domenica sera anche a te. :-|
fedyeva
+1 # fedyeva 27-10-2013 13:27
Mi ha toccata molto.. Mi ci rivedo perfettamente.. Bellissima.
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 27-10-2013 17:35
Grazie. :-|
Anna
+1 # Anna 28-10-2013 17:27
Ci sono prigioni in cui ci chiudiamo per difenderci e non è facile affrontare il mondo al di fuori!!! A volte sono gli altri che ci spingono a chiuderci e restiamo soli!!! C'è comunque una via di fuga, anche se non tutti sono in grado e non hanno la forza di reazione necessaria per trovarla!!! Complimenti per l'argomento trattato Silvana!!!
Silvana Montarello*
+1 # Silvana Montarello* 28-10-2013 21:30
Grazie Anna,non è facile affrontare certi argomenti se non li vivi in prima persona,grazie. :-|
nabrunindu
+1 # nabrunindu 28-10-2013 20:01
l'argomento è di ampio respiro, dalla fanciullezza fino alla fine, descritto benissimo, perchè nell'intimo della nostra stanza sono passati tutte le gioie e tutti i dolori di una vita. bravissima silvana stelle e un grande abbraccio. :-)
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 28-10-2013 21:31
Grazie Nanni,dici bene l'argomento descrive gioie e dolori,grazie. :-|

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.