Scivola il tempo
un vento lento
vola sbilenco.
Sorrisi tra i denti
che sanno di fumo.
La luce guida
confonde le grida
che urlano dentro.
Il male di vita
travolge innocenza,
pensieri scoppiati
su ali distrutte.
Si vive lontano,
lontano dal cielo
copre un drappo nero.
Sconvolge la mente
un velo per sempre.
Quadri astratti
tappezzano il cuore
stringendolo forte.
Impegni distratti
lontani dal sole,
profumano di
plastica le viole.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Michelina  

Questo autore ha pubblicato 129 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.