Delizia il fine
la ruggine dei sassi
liberando la scia da scelte e decori
finanche le piaghe 
saranno il velo divertito 
di Madonne scarlatte
negli estremi di volte e commozioni
di pianeti perplessi !

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Simone  

Questo autore ha pubblicato 153 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Ibla
+1 # Ibla 30-06-2019 12:03
L'impressione che ho avuto è stata di un uomo che sta ammirando un capolavoro; come potrebbe essere ad esempio, la cappella sistina. Insomma emozioni dettate dall'arte della pittura.
Un saluto con lode da Ibla.
Simone
+1 # Simone 30-06-2019 16:41
Grazie Ibla del tuo commento si avvicina molto a ciò che avevo in mente diciamo un misto di immaginazione legato al periodo ..sempre grato dei tuoi passaggi
Henry Lee
+1 # Henry Lee 01-07-2019 08:26
Molto ermetica, ma io adoro l'ermetismo proprio perchè aiuta la mente del lettore a sconfinare nell'interpreta zione più vicina al proprio io. La ruggine dei sassi mi fa pensare al troppo tempo rimasti fermi senza trovare soluzioni, mentre le Madonne scarlatte mi fa immaginare questo mondo intriso di sangue e di preghiere invane. Simone resti sempre un esempio ed un riferimento importante, ti abbraccio forte! HL.
Michelina
+1 # Michelina 01-07-2019 17:27
Ogni volta che ti leggo devo farlo più volte, perché mi piace molto ed ogni volta trovo un significato diverso, sempre complimenti, un caro saluto.
Simone
+1 # Simone 02-07-2019 18:24
Grazie mille dei vostri interventi e letture...a presto appena il tempo si fermerà un attimo grazie di cuore
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 03-07-2019 17:24
Certi periodi ci fanno immaginare cose ad altri incomprensibili , grazie di questa perla un caro saluto.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.