un'articolazione erbacea

fa sì che abbia potuto piegarne
per capriccio uno
fra circa dieci steli comunissimi.
motivo le polveri del sole
l'invasione sul balcone
della palla fuoco.
c'era scritto sul cartello
non cercare

mai niente
di spettacolare
o di petrolifero.



Muri 2

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Alberto Automa*   Socio sostenitore del Club Poetico dal 24-02-2012

Questo autore ha pubblicato 1183 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Ibla
+2 # Ibla 04-07-2019 12:01
Enigmatico, ma per me sempre fascinoso e superlativo.
Un saluto da Ibla.
Alberto Automa*
+1 # Alberto Automa* 04-07-2019 21:12
...grazie Ibla per l'attenzione… ...e pensa che qui il mystère è semplicemente "poter piegare un filo d'erba nella luce polverulenta del sole, obbedendo alla poesia che chiede solo semplicità"...

...un caro saluto da Albert

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.