I rög, i rög
accadde tutto in una breve serie di anni
la nostra illusione
da uomo terrestre
è una radiocosa
sdoganata

non potremo ricordare crinoline trasformate in pionieri
balzate dal galeone col piede invelato di nero -

nel fumo, nel fumo
le dolci
canzonette lavanda
del pianoforte contro il muro.



Pedrazzini il Sirena Minore


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Alberto Automa*   Socio sostenitore del Club Poetico dal 24-02-2012

Questo autore ha pubblicato 1188 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Ibla
+2 # Ibla 06-08-2019 23:50
Chissà come sarà la terra tra cento anni...
I poeti ci saranno ancora?
Molto bravo!
Un saluto da Ibla.
Alberto Automa*
+1 # Alberto Automa* 13-08-2019 20:48
...grazie Ibla… anche loro avranno cuori completamente disciolti? Grazie dell'attenzione - come sempre - e un caro saluto,

Albert

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.