Stesa su una lastra bianca.
Marmo lindo.
Vestita solo.
Di unguenti e oli preziosi.
Donne rapide come il vento.
Portano.
Cesti di frutta e fiori freschi.
Tintinnio di catenelle.
Dolci e suadenti.
Profumi.
Riempiono le mie narici.
Pelle di velluto.
Ambrata e delicata.
Su di un corpo.
Preso a prestito.
Sento che l’ora è giunta.
Danzano fiamme.
Colorate intorno a me.
Sono riflessi di quarzi.
Verde nero e indaco.
Rosso il fuoco nel braciere.
Nuda davanti a te.
Che mi sei padre e sposo.
Tutto deve essere fatto come deve.
Ma qualuno sta spiando.
Un uomo.
Non c’entra niente con noi.
Ma il mio cuore palpita.
Perchè mai mi chiedo.
Un uomo.
Non è uno di noi.
Mi sta chiamando con lo sguardo.
E ancora il cuore impazzisce.
Lacrime calde sulle mie guance.
Scendono copiose.
Ma non posso muovermi.
L’iniziazione deve compiersi.
Non resisto al richiamo dei suoi occhi.
Sono già lì.
Sull’entrata.
Il tempio consacrato non sarà più.
Il mio domani.
Fuggiamo.
Tutto era pronto.
Aveva già dei complici.
Mi ha sussurrato sulle labbra.
Che è l’amore della mia vita.
Quello che è nato con me e che mai mi lascerà.
Per tutte le vite a venire.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Maria Cristina Manfrè  

Questo autore ha pubblicato 31 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Libero
+1 # Libero 31-08-2018 15:58
Un cambiamento che segna il passaggio all'età adulta? E all'amore indelebile per le vite a venire. La frammentarietà del tuo stile prefigura l'interezza del tuo far poesia.
Maria Cristina Manfrè
+1 # Maria Cristina Manfrè 31-08-2018 16:06
Grazie del tuo commento. Esterno pensieri e viaggi mentali
Ciaooooooo
MC

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.