Scorre sul pelo dell'acqua la musica,
prende il corpo, ritmica entra
nelle vene e cancella
dolori , attimi eterni,
parole, lacrime.
Piccole onde si muovono
accarezzate da note, 
vocii e canti raccolgono gli schizzi
del blu intenso,
e il mare sconosciuto respira con te.
Similitudini tra anime si fermano sospese
Danzano, e legano con intenso vigore,
ciò che resta tra un bacio e una parola sussurrata.
Senza fare rumore...

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Marinella Brandinali  

Questo autore ha pubblicato 421 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Simone
+1 # Simone 30-09-2019 18:06
Diventa poesia l'impercettibil e ...ben ritrovata Marinella ..uno stile diverso cosi mi sembra
Marinella Brandinali
+2 # Marinella Brandinali 30-09-2019 19:28
Grazie Simone si un po' diversa dal solito
Loris Marcato
+1 # Loris Marcato 30-09-2019 22:29
Proprio bella!
Anch'io parlo col Mare nella mia.
Un saluto Marinella
Davide Bergamin
+1 # Davide Bergamin 01-10-2019 13:40
***** da parte mia :-) .... Complimenti!
Marinella Brandinali
+2 # Marinella Brandinali 01-10-2019 14:33
Grazie Loris so che ami il mare e ogni tua poesia su di esso e armonia ...un caro saluto
Marinella Brandinali
+2 # Marinella Brandinali 01-10-2019 14:34
Grazie carissimo Davide un abbraccio

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.