Cosa ci facciamo qua?

Dovremmo essere vicini, a versarci sorrisi negli occhi e baci nella bocca.

A giocare con le dita sulla pelle,

sotto la pelle, nei muscoli.

Prendere i nostri sentimenti

metterli in un tritacarne e usare solo l’istinto.

Soffocarti di passione

fino a quando ti senti morire per mancanza di aria

come testa sott’acqua che torna a respirare

riempie di nuovo i polmoni

ansima.

Afferrarti i capelli e obbligarti a nutrirti di sesso.

Azzannarti alla gola

come una belva con la sua preda mentre ti entro dentro

nell’anima, nella pelle, nella carne, nei sensi, con le tue unghie

conficcate nella mia schiena.

Istinto.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Elvezio  

Questo autore ha pubblicato 50 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Kate
+1 # Kate 16-10-2019 09:54
ahi, che male...
Elvezio
# Elvezio 28-11-2019 09:28
ciao Kate :-)
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 24-11-2019 16:57
Un istinto che non si può controllare quello si chiama chimica...mi ci ritrovo in un certo senso...bello leggerti ogni tanto.
Elvezio
# Elvezio 28-11-2019 09:31
Ciao Silvana brava proprio così è chimica o detta in altro modo intesa di pelle :-) e quando la trovi capisci cosa vuol dire...

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.