Camminando sull'umida terra
                                                                            adornata a festa,

                                                                             nella penombra del bosco,
                                                                             contemplo:

                                                                             le foglie,
                                                                              coccolate dal sole,
                                                                              mostrano fiere
                                                                             le vesti sfolgoranti

                                                                              e sembrano mani
                                                                             che cullate dal vento,

                                                                             dondolano "unite"
                                                                             nell'aria autunnale.

                                                                              Stupita,m'appare improvviso,
                                                                              un piccolo cuore variopinto.

                                                                              E' il cuore del Mondo
                                                                              stampato nell'immensita'.

                                                                              E mentre gli arbusti
                                                                               intrecciano storie fatate di cavalieri,

                                                                              mi adagio sul manto festoso.

                                                                               La quiete del bosco,
                                                                              sublime dimora
                                                                               dell'anima mia,

                                                                               risveglia i ricordi.

                                                                               Fluttuano leggiadri i pensieri..

                                                                                ed una piccola foglia dorata
                                                                               accarezza la mia memoria.

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: Annamaria Latini  

Questo autore ha pubblicato 57 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Grace D
+1 # Grace D 04-10-2016 22:53
Molto ben descritta e grande fantasia, complimenti. Un saluto Grace
Rocco Michele LETTINI
+1 # Rocco Michele LETTINI 05-10-2016 06:33
IL FASCINO POETICO... NELLA TUA ATMOSFERA AUTUNNALE... MIRABILMENTE ESPRESSO.
SERENA GIORNATA ANNAMARIA.
*****
Sabyr
+1 # Sabyr 05-10-2016 07:06
Hai creato una piacevole atmosfera tra sogno e relax del cuore... :-)
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 05-10-2016 15:53
Atmosfera di un dolce Autunno, molto bella, p.s. potevi metterla nel concorso ! ! !
Annamaria Latini
+1 # Annamaria Latini 06-10-2016 12:50
Ringrazio per i commenti e vi auguro una lieta giornata
Vincenzo Patierno
# Vincenzo Patierno 11-06-2019 14:33
Si percepisce il profumo dei versi, stupenda

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.