Il calore della sera

affonda colori e odori

assieme ai raggi del sole

all’orizzonte.

La dolcezza dell’aria impregna le cose di magia.

 

Sogno un cielo più vicino

ai dolori della terra

non più ore di piombo vissute.

Sogno strade libere, non labirinti.

 

Il cielo però resta muto e lontano.

Costringe a camminare senza risposte.

Vorrei credere al cielo

Per poter lasciare questa terra vuota di sentimenti.

Vorrei trovare il punto luce

là dove il sole declina e perdermi tra emozioni.

 

Soffro in tenebre profonde.

Non ho sgominato i tormenti dell’anima

nè ho lasciata libera questa tediosa malinconia.

 

I colori della sera d’estate continuano ad elargire promesse.

L’aria quieta e profumata dona serena solitudo.

Guardo l’oscurità avanzare

sono presa

dall’abbraccio freddo dei pensieri.

 

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
quanto hai gradito questo testo?
Profilo Autore: silvana1  

Questo autore ha pubblicato 30 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Aurelio Zucchi
# Aurelio Zucchi 21-06-2019 11:21
La solitudine vissuta tra la pacatezza dei pensieri in combutta con le aspirazioni che stentano a collimare con lo scenario della natura. Si rischia di modificare il senso di bellezza che ci viene offerto e non apprezzarne il valore. Non è facile sentirsi soli... Brava, apprezzata!
Vincenzo Patierno
# Vincenzo Patierno 21-06-2019 15:26
Ci sono persone che riescono a farci amare la solitudine; ma a volte semplicemente la solitudine è in noi...bella poesia

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.